Aggiornamento del: 24.11.2008

Leggi, decreti ed altri provvedimenti nazionali:
Determinazione AIFA 30.10.08 (Regime di rimborsabilitą e prezzo di vendita del medicinale «Omnitrope» (somatropina) - autorizzata con procedura centralizzata europea dalla Commissione europea. (Determinazione n. 228/2008))

Giurisprudenza:
Corte Costituzionale: sentenza 5-14 novembre 2008 (Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Ricorso della Provincia autonoma di Trento - Censure formulate in relazione alle norme dello statuto speciale della Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol (e delle relative disposizioni di attuazione) o, in alternativa, agli artt. 117 e 118 della Costituzione - Riconducibilitą esclusivamente all'art. 117 della Costituzione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, commi 4, 5, 6, 7, primo e quarto periodo, 10 e 11. - Costituzione, artt. 117, comma terzo e 118; legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, art. 10; Statuto speciale Regione Trentino-Alto Adige, artt. 8, n. 1), 9, n. 10) e 16.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Prospettata riconducibilitą, alternativamente, alla materia dell'ordinamento degli uffici regionali o provinciali, all'ambito dell'organizzazione sanitaria locale o alla determinazione dei livelli essenziali di assistenza - Esclusione - Prevalente incidenza sulla materia della tutela della salute, di competenza ripartita tra Stato e Regioni. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1. - Costituzione, artt. 3, 97, 117, commi terzo e quarto, 118, 119 e 120; legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, art. 10; Statuto speciale Regione Trentino-Alto Adige, art. 8, n. 1).
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Ricorso della Regione Lombardia - Dedotta violazione dei principi di ragionevolezza e di buon andamento amministrativo - Questioni non attinenti al riparto delle competenze tra Stato e Regioni - Inammissibilitą. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1. - Costituzione, artt. 3, 97.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Ricorso della Regione Lombardia - Dedotta violazione del principio di leale collaborazione - Inapplicabilitą di esso all'attivitą legislativa - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1. - Costituzione, art. 120.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Iniziative volte ad assicurare gli interventi di ristrutturazione edilizia per garantire l'esercizio dell'attivitą libero-professionale - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, commi 1, 2 e 3. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Obbligo delle Regioni e delle Province autonome di garantirne il corretto esercizio da parte delle strutture sanitarie, secondo criteri generali - Dedotta lesione delle competenze della Provincia autonoma di Trento - Esclusione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 4, seconda parte. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Acquisizione di spazi ambulatoriali esterni, aziendali e pluridisciplinari tramite l'acquisto, la locazione, e la stipula di convenzioni - Previsto parere «vincolante» del Collegio di direzione o di una commissione paritetica a livello aziendale - Carattere dettagliato ed autoapplicativo di tale prescrizione - Eccessiva compressione della potestą di Regioni e Province autonome in ordine alle modalitą di organizzazione dell'esercizio della libera professione intramuraria - Illegittimitą costituzionale parziale. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 4, prima parte. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Stipula di convenzioni per l'acquisizione di spazi ambulatoriali esterni, aziendali e pluridisciplinari - Fissazione del termine (di diciotto mesi dal 31 luglio 2007) per l'autorizzazione da parte delle Regioni e Province autonome - Previsione di dettaglio lesiva della potestą legislativa ad esse spettante - Illegittimitą costituzionale parziale. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 10. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Obbligo per le aziende sanitarie e ospedaliere di predisporre un piano aziendale concernente i volumi di attivitą istituzionale e di attivitą libero-professionale intramuraria, e relative modalitą di pubblicazione e informazione - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 5. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Piano aziendale concernente i volumi di attivitą istituzionale e di attivitą libero-professionale intramuraria - Modalitą di pubblicazione e informazione - Ricorso della Provincia autonoma di Trento - Denunciata limitazione, attraverso norme di dettaglio, della potestą di autonoma disciplina del servizio pubblico da parte della Provincia in relazione alla materia della tutela della salute - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 5. - Costituzione, artt. 117, comma terzo, e 118; legge costituzionale 18 ottobre 2001, n. 3, art. 10.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Piano aziendale concernente i volumi di attivitą istituzionale e di attivitą libero-professionale intramuraria - Procedura di approvazione - Limitazione, attraverso norme di dettaglio, della potestą legislativa di Regioni e Province autonome - Illegittimitą costituzionale. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 6. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Obbligo delle Regioni e Province autonome di assicurarne il rispetto mediante l'esercizio di poteri sostitutivi e la destituzione per grave inadempienza dei direttori generali delle aziende, policlinici ed istituti - Denunciata lesione dell'autonomia regionale e provinciale - Esclusione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 7. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Obbligo delle Regioni e Province autonome di assicurarne il rispetto mediante l'esercizio di poteri sostitutivi e la destituzione per grave inadempienza dei direttori generali delle aziende, policlinici ed istituti - Prevista preclusione, per le Regioni o Province inadempienti, dell'accesso ai finanziamenti statali integrativi dei livelli essenziali di assistenza - Disposizione di dettaglio direttamente incidente sulla organizzazione sanitaria regionale - Illegittimitą costituzionale parziale. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 7. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Disciplina dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Obbligo delle Regioni e Province autonome di assicurarne il rispetto - Previsto esercizio di poteri sostitutivi da parte del Governo in caso di inadempimento - Previsione non riconducibile ai casi di sostituzione espressamente contemplati dalla norma costituzionale - Illegittimitą costituzionale parziale. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 7, quarto periodo. - Costituzione, art. 120.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Attribuzione del compito di dirimere le relative vertenze al Collegio di direzione o alla Commissione paritetica di sanitari - Incidenza sull'autonomia delle scelte organizzative delle Regioni e Province autonome ed eccessiva genericitą - Illegittimitą costituzionale. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 11. - Costituzione, art. 117, comma terzo.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Relazione periodica delle Regioni e Province autonome al ministro della salute sulla piena attuazione del regime dell'attivitą libero-professionale intramuraria - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 8. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Uso di spazi e attrezzature dedicati all'attivitą istituzionale anche per l'attivitą libero-professionale intramuraria (per l'attivitą clinica e diagnostica ambulatoriale) - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 9. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero-professionale intramuraria - Istituzione di un Osservatorio nazionale - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 13. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero professionale intramuraria - Specifica regolamentazione per l'effettuazione delle prestazioni veterinarie - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 12. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.
Sanitą pubblica - Servizio sanitario nazionale - Attivitą libero professionale intramuraria - Non onerositą della costituzione e funzionamento delle commissioni paritetiche e del Collegio di direzione - Ricorso della Regione Lombardia - Denunciata lesione dell'autonomia regionale nella materia concorrente della tutela della salute (ovvero nella materia residuale dell'organizzazione sanitaria) - Esclusione - Non fondatezza della questione. - Legge 3 agosto 2007, n. 120, art. 1, comma 14. - Costituzione, artt. 117, commi terzo e quarto, e 118.)
TAR Lazio: ordinanza 29 agosto 2008 (Sanitą pubblica - Prestazioni specialistiche e di diagnostica di laboratorio rese da strutture private accreditate - Obbligo dell'applicazione di uno sconto tariffario rispettivamente del 2 e del 20 per cento sulle tariffe di cui al decreto del Ministro della sanitą 22 luglio 1996 - Incidenza sui principi di tutela della salute, di libertą di iniziativa economica privata e di buon andamento della pubblica amministrazione - Violazione della sfera di competenza regionale per la diretta determinazione delle tariffe in luogo della previsione di criteri per la determinazione delle stesse. - Legge 27 dicembre 2006, n. 296, art. 1, comma 796, lett. o). - Costituzione, artt. 24, 32, 41, 97, 113 e 117.)
Tribunale di Roma: ordinanza 27-26 giugno 2008 (Sanitą pubblica - Regione Lazio - Direttore amministrativo e direttore sanitario delle ASL - Cessazione dall'incarico entro tre mesi dalla data di nomina del nuovo direttore generale, con possibilitą di riconferma (c.d. «spoil system») - Violazione del principio di buon andamento della pubblica amministrazione - Lesione del principio secondo cui i pubblici dipendenti sono al servizio esclusivo della Nazione - Richiamo alla sentenza della Corte costituzionale n. 233/2006, di non fondatezza di questione analoga, ritenuta superata dal giudice rimettente in considerazione della successiva giurisprudenza costituzionale (sent. nn. 103/2007 e 104/2007). - Legge della Regione Lazio 16 giugno 1994, n. 18, art. 15, comma 6. - Costituzione, artt. 97 e 98.)

Normativa regionale in Gazzetta Ufficiale:
////

Bollettini Ufficiali Regionali
Nuovi provvedimenti sui Bollettini Ufficiali delle seguenti regioni: Abruzzo, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia, Toscana

Normativa della regione Friuli Venezia Giulia:
DGR 2364/2008 (LR 49/1996, art 12 - Linee annuali per la gestione del Servizio Sanitario Regionale per l'anno 2009: approvazione)

Altro
Consultazione con cellulare: www.medicoeleggi.com/mobile/index.htm (no WAP)