Aggiornamento del: 26.03.2014

Leggi, decreti ed altri provvedimenti nazionali:
Decreto-legge n. 36 del 20.03.14
(Disposizioni urgenti in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, nonchè di impiego di medicinali meno onerosi da parte del Servizio sanitario nazionale)
Decreto legislativo n. 38 del 04.03.14 (Attuazione della direttiva 2011/24/UE concernente l'applicazione dei diritti dei pazienti relativi all'assistenza sanitaria transfrontaliera, nonchè della direttiva 2012/52/UE, comportante misure destinate ad agevolare il riconoscimento delle ricette mediche emesse in un altro stato membro)
Delibera CIPE n. 80 del 08.11.13 (Fondo sanitario nazionale 2011 - Ripartizione tra le regioni della quota accantonata per l'assistenza sanitaria agli stranieri irregolari presenti sul territorio nazionale. (Delibera n. 80/2013))

Giurisprudenza:
Nessun provvedimento

Normativa regionale in Gazzetta Ufficiale:
Friuli Venezia Giulia: legge n. 1 del 14.02.14 (
Disposizioni per la prevenzione, il trattamento e il contrasto della dipendenza da gioco d'azzardo, nonchè delle problematiche e patologie correlate)

Normativa della regione Friuli Venezia Giulia:
DGR 519/2014 (
Centrale operativa 118: nuovo modello organizzativo)
DGR 521/2014 (
Approvazione schema di accordo operativo tra regione FVG e Ministero della salute - Ufficio Sanità Marittima Aerea e di Frontiera di Trieste)

Altro
Consultazione con cellulare: www.medicoeleggi.com/mobile/index.htm (no WAP);
Provvedimenti di recepimento di autorizzazioni europee - Sono stati inseriti i collegamenti ipertestuali al sito dell'EMA, in modo da poter consultare tutta la documentazione inerente il procedimento di autorizzazione europea ivi compresa la "scheda tecnica" del farmaco. I collegamenti sono stati inseriti nella "pagina indice" del provvedimento e nella tabella riassuntiva di tutti i provvedimenti pubblicati ("recepimento autorizzazioni europee" e "AIC europee").