Decreto legislativo 81/08 - articolo 207: Definizioni

  Articolo 207 - Definizioni

(modificato dall'articolo 101 del decreto legislativo 106/09, dall'articolo 1, comma b), del decreto legislativo 159/16 - ndr)

(Decreto legislativo n░ 81, 9 aprile 2008)

1. Agli effetti delle disposizioni del presente capo si intendono per:

a) campi elettromagnetici: campi magnetici statici e campi elettrici, magnetici ed elettromagnetici variabili nel tempo di frequenza inferiore o pari a 300 GHz;

b) valori limite di esposizione: limiti all'esposizione a campi elettromagnetici che sono basati direttamente sugli effetti sulla salute accertati e su considerazioni biologiche. Il rispetto di questi limiti garantisce che i lavoratori esposti ai campi elettromagnetici sono protetti contro tutti gli effetti nocivi a breve termine per la salute conosciuti;

c) valori di azione: l'entitÓ dei parametri direttamente misurabili, espressi in termini di intensitÓ di campo elettrico (E), intensitÓ di campo magnetico (H), induzione magnetica (B) e densitÓ di potenza (S), che determina l'obbligo di adottare una o pi¨ delle misure specificate nel presente capo. Il rispetto di questi valori assicura il rispetto dei pertinenti valori limite di esposizione.


articolo precedente // articolo successivo