Decreto-legge 201/11 - articolo 26: Prescrizione anticipata delle lire in circolazione

Pubblicità!

 

  Articolo 26 - Prescrizione anticipata delle lire in circolazione

(convertito, con modificazioni, dalla legge 214/11; si consiglia la consultazione del testo coordinato - ndr)

(Decreto-legge  n° 201, 6 dicembre 2011)

1. In deroga alle disposizioni di cui all'articolo 3, commi 1 ed 1 bis, della legge 7 aprile 1997, n. 96, e all'articolo 52-ter, commi 1 ed 1 bis, del decreto legislativo 24 giugno 1998, n. 213, le banconote, i biglietti e le monete in lire ancora in circolazione si prescrivono a favore dell'Erario con decorrenza immediata ed il relativo controvalore è versato all'entrata del bilancio dello Stato per essere riassegnato al Fondo ammortamento dei titoli di Stato.


articolo precedente // articolo successivo