DPR 318/99 - indice

 

DECRETO PRESIDENTE REPUBBLICA N318, 28 LUGLIO 1999

(Abrogato dall'art. 183, comma 1, lettera o), del decreto legislativo 196/03 - ndr)

REGOLAMENTO RECANTE NORME PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE MISURE MINIME DI SICUREZZA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI, A NORMA DELL'ARTICOLO 15, COMMA 2, DELLA LEGGE 31 DICEMBRE 1996, N. 675

Premessa

Capo I - Principi generali
Art. 1 - Definizioni

Capo II - Trattamento dei dati personali effettuato con strumenti elettronici o comunque automatizzati
Sezione I - Trattamento dei dati personali effettuato mediante elaboratori non accessibili da altri elaboratori o terminali
Art. 2 - Individuazione degli incaricati
Sezione II - Trattamento dei dati personali effettuato mediante elaboratori accessibili in rete
Art. 3 - Classificazione
Art. 4 - Codici identificativi e protezione degli elaboratori
Art. 5 - Accesso ai dati particolari
Art. 6 - Documento programmatico sulla sicurezza
Art. 7 - Reimpiego dei supporti di memorizzazione

Sezione III - Trattamento dei dati personali effettuato per fini esclusivamente personali
Art. 8 - Parola chiave

Capo III - Trattamento dei dati personali con strumenti diversi da quelli elettronici o comunque automatizzati
Art. 9 - Trattamento di dati personali
Art. 10 - Conservazione della documentazione relativa al trattamento