Legge 210/92 - articolo 4

 

Articolo 4

(Legge n° 210, 25 febbraio 1992)

1. Il giudizio sanitario sul nesso causale tra la vaccinazione, la trasfusione, la somministrazione di emoderivati, il contatto con il sangue e derivati in occasione di attivitā di servizio e la menomazione dell'integritā psico-fisica o la morte č espresso dalla commissione medico-ospedaliera di cui all'articolo 165 del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 29 dicembre 1973, n. 1092.

2. La commissione medico-ospedaliera redige un verbale degli accertamenti eseguiti e formula il giudizio diagnostico sulle infermitā e sulle lesioni riscontrate.

3. La commissione medico-ospedaliera esprime il proprio parere sul nesso causale tra le infermitā o le lesioni e la vaccinazione, la trasfusione, la somministrazione di emoderivati, il contatto con il sangue e derivati in occasione di attivitā di servizio.

4. Nel verbale č espresso il giudizio di classificazione delle lesioni e delle infermitā secondo la tabella  A annessa al testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 23 dicembre 1978, n. 915, come sostituita dalla tabella A allegata al decreto del Presidente della Repubblica 30 dicembre 1981, n. 834.
(valutazione da parte della Corte Costituzionale, sentenza del 25.02.02-06.03.02 - ndr)


articolo precedente // articolo successivo