Legge 175/92 - articolo 3

 

Articolo 3

(Legge n° 175, 5 febbraio 1992)

1. Gli esercenti le professioni sanitarie di cui all'articolo 1, che effettuino pubblicità nelle forme consentite dallo stesso articolo senza autorizzazione del sindaco, sono sospesi dall'esercizio della professione sanitaria per un periodo da due a sei mesi. Se la pubblicità non autorizzata contiene indicazioni false la sospensione è da sei mesi a un anno. Alla stessa sanzione sono soggetti gli esercenti le professioni sanitarie che effettuino pubblicità a qualsiasi titolo con mezzi e forme non disciplinati dalla presente legge.
(modificato dall'art. 3, comma 1, lettera c), della Legge 42/99 - ndr)


articolo precedente // articolo successivo