Decreto legislativo 38/00 - articolo 8

 

Articolo 8 - Retribuzioni di ragguaglio

(Decreto Legislativo n38, 23 febbraio 2000)

1. All'articolo 30 il quarto comma del testo unico sostituito dal seguente: "Nei casi in cui i prestatori d'opera non percepiscano retribuzione fissa o comunque la remunerazione non sia accettabile, si assume, qualora non siano stabilite tabelle fisse di salari medi o convenzionali, la retribuzione valida ai fini della determinazione del minimale di legge per la liquidazione delle rendite di cui all'articolo 116, comma 3.".


articolo precedente // articolo successivo