documento 4.4.00 - legionellosi: epidemiologia, rischio di infezione

 

Epidemiologia: rischio di infezione

(Documento 4 aprile 2000 - Legionellosi)

Fattori predisponenti la malattia sono l'età avanzata, il fumo di sigaretta, la presenza di malattie croniche, l'immunodeficienza. Il rischio di acquisizione della malattia è principalmente correlato alla suscettibilità individuale del soggetto esposto e al grado di intensità dell'esposizione, rappresentato dalla quantità di legionelle presenti e dal tempo di esposizione. Sono importanti inoltre la virulenza e la carica infettante dei singoli ceppi di legionelle, che, interagendo con la suscettibilità dell'ospite, determinano l'espressione clinica dell'infezione.

La virulenza delle legionelle potrebbe essere aumentata dalla replicazione del microrganismo nelle amebe presenti nell'ambiente acqueo.

Per quanto siano state descritte 42 diverse specie di Legionella, non tutte sono state associate alla malattia nell'uomo. Legionella pneumophila è la specie più frequentemente rilevata nei casi diagnosticati.

Anche se è difficile stabilire quale sia la dose infettante per l'uomo, si ritiene comunemente che concentrazioni di legionelle comprese tra 102 e 104/L siano idonee a provocare un caso di infezione l'anno, mentre cariche comprese tra 104 e 106/L possono provocare casi sporadici (Tabella 1).

Tabella 1. Fattori di rischio e malattie di base che favoriscono l'acquisizione di una polmonite da Legionella

Fattori di rischio

Malattie di base

Età avanzata

Broncopneumopatia cronica ostruttiva

Sesso maschile

Immunosoppressione:
   Trapianto d'organo
   Terapia corticosteroidea

Alcoolismo Neoplasie e interventi chirurgici ORL

Tabagismo

Insufficienza renale terminale

Sonda nasogastrica alimentazione con sondino

 

 

Inalazione di acqua non sterile

Presenza di Legionella in più del 30% dei campioni d'acqua analizzati o di concentrazioni di Legionella > 103/L in una determinata struttura

Insufficienza cardiaca

Presenza di torri di raffreddamento degli impianti di condizionamento nell'area circostante

Diabete


precedente // successivo