documento 4.4.00 - legionellosi: umidificatori adiabatici

 

Umidificatori adiabatici

(Documento 4 aprile 2000 - Legionellosi)

La qualità dell'acqua spruzzata nelle sezioni di umidificazione adiabatica deve essere periodicamente controllata; l'incremento della carica batterica deve essere prevenuta mediante sistemi di sterilizzazione oppure mediante periodica pulizia dei sistemi. La carica batterica totale dell'acqua circolante non deve eccedere il valore standard di 106 CFU/L con una temperatura di incubazione di 20°C±1°C e 36° C± 1°C. La presenza di legionella negli umidificatori è sicuramente evitata se la carica batterica non eccede 103 CFU/L.


precedente // successivo