convenzione specialisti ambulatoriali - articolo 29: Assicurazione contro i rischi derivanti dagli incarichi

Articolo 29 - Assicurazione contro i rischi derivanti dagli incarichi

(Convenzione specialisti ambulatoriali 2000)

1. L'Azienda, sentiti i Sindacati di cui all'art. 20 comma 12, provvede ad assicurare gli specialisti comunque operanti negli ambulatori in diretta gestione contro i danni da responsabilitā professionale verso terzi e contro gli infortuni subiti a causa e in occasione dell'attivitā professionale ai sensi del presente Accordo, ivi compresi i danni eventualmente subiti dagli specialisti in occasione dell'accesso dalla e per la sede dell'ambulatorio semprechč il servizio sia prestato in comune diverso da quello di residenza, nonchč in occasione dello svolgimento di attivitā extra-moenia ai sensi dell'art. 18.

2. Le polizze sono stipulate per i seguenti massimali:

  1. per la responsabilitā verso terzi:
  2. per gli infortuni:

3. Le relative polizze sono portate a conoscenza dei Sindacati di cui all' art. 20 comma 12 entro sei mesi dalla pubblicazione del Decreto del Presidente della Repubblica che rende esecutivo l'Accordo.

4. I medici che ai sensi e nei modi di cui all'art. 33 vengono individuati quali esposti alle radiazioni ionizzanti sono assicurati obbligatoriamente presso l'INAIL a cura della Azienda.


articolo precedente // articolo successivo