ARAN 13.03.04 - comunicato

AGENZIA PER LA RAPPRESENTANZA NEGOZIALE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI, COMUNICATO
(Gazzetta Ufficiale n. 61 del 13.03.04, Suppl. Ordinario n. 43, pag. 51)

Contratto collettivo di lavoro integrativo del CCNL dell'8 giugno 2000 dell'area della dirigenza medico - veterinaria. (Sottoscritto il 10 febbraio 2004)

In data 10 febbraio 2004, alle ore 11, ha avuto luogo l'incontro per la firma del CCNL integrativo del CCNL dell'area della dirigenza medica e veterinaria del SSN stipulato l'8 giugno 2000, nelle persone di:

Per l'ARAN:

avv. Guido Fantoni (Presidente) (firmato)

Per i rappresentanti sindacali le seguenti organizzazioni e confederazioni sindacali:

Organizzazioni sindacali Confederazioni sindacali
CGIL MEDICI (firmato) CGIL (firmato)
FED. CISL MEDICI COSIME (firmato) CISL (firmato)
FED MEDICI aderente alla UIL (firmato) UIL (firmato)
CIVEMP (SIVEMP SIMET) (firmato)  
FESMED (Acoi, Anmco, Aogoi, Sumi, Sedi, Femepa, Anmdo) (firmato)  
UMSPED (Aaroi, Aipac, Snr) (firmato)  
CIMO ASMD (firmato) CONFEDIR (firmato)
ANAAO ASSOMED (firmato) COSMED (firmato)
ANPO (ammessa con riserva) (firmato)  

Al temine della riunione le parti sopraindicate, corretti i riferimenti ai precedenti CCNL dell'art. 45, comma 1, lettera c), dove per errore erano stati citati quelli del comparto anzichè della presente area dirigenziale, sottoscrivono il contratto nel testo che segue:

Contratto

DICHIARAZIONE A VERBALE

Le parti, inoltre, prendono atto che la chiusura anticipata del CCNL, avvenuta per quest'area negoziale l'8 giugno 2000, ha comportato il mantenimento di stipendio tabellare, ora rideterminato a £ 39.300.000 annue (€ 20.296,76), in modo difforme rispetto alla costituzione dei tabellari dei dirigenti collocati nell'area negoziale 1, Regioni e autonomie locali e dirigenza scolastica; le parti sottoscriventi rivendicano, pertanto, anche per quest'area negoziale la medesima costituzione del trattamento tabellare per il prossimo quadriennio.

FEDERAZIONE MEDICI - UIL (firmato);
CIMO - ASMD (firmato);
CIVEMP SIMET (firmato);
CISL MEDICI (firmato);
CGIL - MEDICI (firmato);
UMSPED (firmato);
FESMED (firmato);
ANPO (firmato);
ANAAO - ASSOMED (firmato).

DICHIARAZIONE A VERBALE

Per quanto concerne il comma 7 dell'art. 39, in occasione della prossima tornata contrattuale, le OO.SS. si impegnano ad affrontare la questione di applicare, quanto in esso previsto per i medici anestesisti, a tutti i medici e veterinari appartenenti alle specialità chirurgiche ed esposti ai gas anestetici.

FESMED (firmato);
ANAAO ASSOMED (firmato);
ANPO (firmato);
CIMO - ASMD (firmato);
CISL MEDICI (firmato);
CGIL MEDICI (firmato);
CIVEMP (firmato);
FEDERAZIONE MEDICI - UIL (firmato);

NOTA A VERBALE

Dichiarazione di federazione medici aderente UIL fpl

Questa federazione dissente sugli articoli 10, 16, 28, 39, 40, 41 del CCNL integrativo del CCNL 98/01.
In particolare esprime il suo dissenso sulla pseudo garanzia costituita dal neo collegio di conciliazione (*); sulla discrezionalità dell'amministrazione aziendale sulla concessione dei periodi di aspettativa per esigenze personali e di famiglia; sulle ferie aggiuntive di otto giorni continuativi e comprensivi festivi e pre, solo per gli anestesisti esposti ai gas, laddove ritiene che la norma debba essere estesa a tutto il personale di camera operatoria fino al superamento reale di ogni attuale rischio.

La segreteria nazionale di FEDERAZIONE MEDICI (firmato).

(*) Che non prevede l'effetto sospensivo del ricorso ed il reintegro del dirigente in caso d'accoglimento del ricorso stesso.