DMS 01.07.04 - articolo 3: Composizione e compiti del comitato scientifico permanente e dei sottocomitati scientifici di progetto a termine

Articolo 3 - Composizione e compiti del comitato scientifico permanente e dei sottocomitati scientifici di progetto a termine

(Abrogato dall'articolo 14 del DMLSPS 18.09.08 - ndr)

(Decreto del Ministero della salute, 1 luglio 2004)

1. Il Comitato scientifico permanente nominato con decreto del Ministro della salute Ŕ composto da dieci esperti aumentabili fino a quattordici, di cui metÓ individuati dal Ministro della salute, e metÓ su proposta delle regioni; del suo apporto possono avvalersi il comitato di indirizzo strategico, il comitato tecnico e la direzione operativa.

2. Il comitato scientifico permanente esprime parere sui programmi annuali, valuta la dimensione integrata dei rischi in termini di probabilitÓ, gravitÓ e correlazioni ed esprime parere sui piani per la gestione del rischio approntati dalla direzione operativa, ma anche da sottocomitati scientifici di volta in volta attivati dal comitato scientifico permanente su specifici progetti a termine.

3. La nomina dei membri del comitato scientifico permanente dura tre anni.

4. Il comitato scientifico permanente viene attivato su specifici temi dalla direzione operativa o dal presidente del comitato strategico.

I documenti dei sottocomitati scientifici di progetto vengono acquisiti dal comitato scientifico permanente per la validazione e presentazione al comitato strategico di indirizzo per ratifica e diffusione.


articolo precedente // articolo successivo