Legge 222/07 - testo coordinato - articolo 41: Incremento del patrimonio immobiliare destinato alla locazione di edilizia abitativa

 

Articolo 41 - Incremento del patrimonio immobiliare destinato alla locazione di edilizia abitativa

(Legge n░ 222, 29 novembre 2007 - testo coordinato del decreto-legge n░ 159/07)

1. Ai fini dell'incremento del patrimonio immobiliare destinato alla locazione di edilizia abitativa, con particolare riguardo a quello a canone sostenibile nei comuni soggetti a fenomeni di disagio abitativo e alta tensione abitativa, il Ministero dell'economia e delle finanze, di concerto con i Ministri delle infrastrutture e della solidarietÓ sociale, costituisce, tramite l'Agenzia del demanio, una apposita societÓ di scopo per promuovere la formazione di strumenti finanziari immobiliari a totale o parziale partecipazione pubblica, per l'acquisizione, il recupero, la ristrutturazione, la realizzazione di immobili ad uso abitativo anche con l'utilizzo, d'intesa con le regioni e gli enti locali, di beni di proprietÓ dello Stato o di altri soggetti pubblici. Per le finalitÓ di cui al presente articolo Ŕ autorizzata, per l'anno 2007, la spesa massima di 100 milioni di euro.


articolo precedente // articolo successivo