Decreto legislativo 66/00 - articolo 10: Elenco dei valori limite di esposizione professionale

Articolo 10 - Elenco dei valori limite di esposizione professionale

(Decreto legislativo n° 66, 25 febbraio 2000)

1. Al decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, è aggiunto il seguente allegato VIII-bis:

«Allegato VIII-bis
(art. 61, comma 2; art. 62, comma 3 e art. 72, comma 2, lettera a)

VALORI LIMITE DI ESPOSIZIONE PROFESSIONALE

Nome agente

EINECS (1)

CAS (2)

Valore limite di esposizione professionale

Osservazioni

Misure transitorie

     

Mg/m3(3)

Ppm (4)

   

Benzene

200-753-7

71-43-2

3,25 (5)

1 (5)

Pelle (6)

Sino al 31 dicembre 2001 il valore limite è di 3 ppm (=9,75 mg/m3)

Cloruro di vinile monomero

200-831

75-01-4

7,77 (5)

3 (5)

---

---

Polveri di legno

---

---

5,00 (5) (7)

---

---

---

(1) EINECS: Inventario europeo delle sostanze chimiche esistenti (European Inventory of Existing Chemical Susbstances).
(2) CAS: Numero Chemical Abstract Service.
(3) mg/m3 = milligrammi per metro cubo d'aria a 20° e 101,3 Kpa (corrispondenti a 760 mm di mercurio).
(4) ppm = parti per milione nell'aria (in volume: ml/m3).
(5) Valori misurati o calcolati in relazione ad un periodo di riferimento di otto ore.
(6) Sostanziale contributo al carico corporeo totale attraverso la possibile esposizione cutanea.
(7) Frazione inalabile; se le polveri di legno duro sono mescolate con altre polveri di legno, il valore limite si applica a tutte le polveri di legno presenti nella miscela in questione».


articolo precedente // articolo successivo