Decreto legislativo 52/97 - indice

DECRETO LEGISLATIVO N. 52, 3 FEBBRAIO 1997
(Gazzetta Ufficiale n. 58 del 11.03.97, supplemento ordinario n. 53)

Attuazione della direttiva 92/32/CEE concernente classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose

Premessa

Capi I - Disposizioni generali
Articolo 1 - Campo di applicazione
Articolo 2 - Definizioni

Capo II - Sostanze pericolose
Articolo 3 - Determinazione e valutazione delle proprietà delle sostanze
Articolo 4 - Classificazione
Articolo 5 - Obblighi generali
Articolo 6 - Obbligo di ricerca
Articolo 7 - Notifica completa
Articolo 8 - Notifica semplificata
Articolo 9 - Sostanze già notificate
Articolo 10 - Immissione sul mercato delle sostanze notificate
Articolo 11 - Quantitativi per sostanze fabbricate fuori dall'Unione europea
Articolo 12 - Polimeri
Articolo 13 - Deroghe
Articolo 14 - Aggiornamento delle informazioni
Articolo 15 - Notifiche successive - Norme intese ad evitare la ripetizione di esperimenti su animali vertebrati
Articolo 16 - Valutazione del fascicolo notificato
Articolo 17 - Riservatezza delle informazioni
Articolo 18 - Elenco delle sostanze
Articolo 19 - Imballaggio
Articolo 20 - Etichettatura
Articolo 21 - Attuazione delle norme di etichettatura
Articolo 22 - Deroghe alle norme di etichettatura e di imballaggio
Articolo 23 - Pubblicità
Articolo 24 - Tariffe per la notifica
Articolo 25 - Scheda informativa in materia di sicurezza

Capo III - Misure procedurali e organizzative
Articolo 26 - Commissione consultiva
Articolo 27 - Unità di notifica
Articolo 28 - Controlli
Articolo 29 - Esami e analisi di campioni

Capo IV - Valutazione dei rischi per l'uomo e per l'ambiente
Articolo 30 - Definizioni ai fini della valutazione del rischio
Articolo 31 - Principi della valutazione del rischio
Articolo 32 - Valutazione del rischio relativo alla salute umana
Articolo 33 - Valutazione del rischio relativo all'ambiente
Articolo 34 - Conclusioni della valutazione del rischio
Articolo 35 - Relazione da inviare alla Commissione europea

Capo V - Apparato sanzionatorio
Articolo 36 - Sanzioni

Capo VI - Disposizioni transitorie e finali
Articolo 37 - Adempimenti successivi
Articolo 38 - Disposizioni finali

Tabelle ed allegati (omessi - ndr)