decreto legislativo 151/01 - articolo 70: Indennità di maternità per le libere professioniste

Articolo 70 - Indennità di maternità per le libere professioniste
(legge 11 dicembre 1990, n. 379, art. 1)

(Decreto legislativo n° 151, 26 marzo 2001)

1. Alle libere professioniste, iscritte a una cassa di previdenza e assistenza di cui alla tabella D allegata al presente testo unico, è corrisposta un'indennità di maternità per i due mesi antecedenti la data del parto e i tre mesi successivi alla stessa.
(modificato dall'articolo 7, comma 1 del decreto legislativo 115/03 - ndr)

2. L'indennità di cui al comma 1 viene corrisposta in misura pari all'80 per cento di cinque dodicesimi del reddito percepito e denunciato ai fini fiscali dalla libera professionista nel secondo anno precedente a quello della domanda.
(modificato dall'articolo 1, comma 1, lettera a) della legge 289/03 - ndr)

3. In ogni caso l'indennità di cui al comma 1 non pụ essere inferiore a cinque mensilità di retribuzione calcolata nella misura pari all'80 per cento del salario minimo giornaliero stabilito dall'articolo 1 del decreto-legge 29 luglio 1981, n. 402, convertito, con modificazioni, dalla legge 26 settembre 1981, n. 537, e successive modificazioni, nella misura risultante, per la qualifica di impiegato, dalla tabella A e dai successivi decreti ministeriali di cui al secondo comma del medesimo articolo.

(inserito il comma 3-bis dall'articolo 1, comma 1, lettera b) della legge 289/03 - ndr)

(vedi modifica introdotta dall'articolo 18 del decreto legislativo 80/15 - ndr)


articolo precedente // articolo successivo