decreto legislativo 151/01 - articolo 72: Adozioni e affidamenti

Articolo 72 - Adozioni e affidamenti
(legge 11 dicembre 1990, n. 379, art. 3)

(Decreto legislativo n° 151, 26 marzo 2001)

1. L'indennità di cui all'articolo 70 spetta altreś per l'ingresso del bambino adottato o affidato, a condizione che non abbia superato i sei anni di età.
(modificato dall'articolo 20, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 80/15 - ndr)

2. La domanda, in carta libera, deve essere presentata dalla madre alla competente cassa di previdenza e assistenza per i liberi professionisti entro il termine perentorio di centottanta giorni dall'ingresso del bambino e deve essere corredata da idonee dichiarazioni, ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, attestanti l'inesistenza del diritto a indennità di maternità per qualsiasi altro titolo e la data di effettivo ingresso del bambino nella famiglia.
(modificato dall'articolo 7, comma 3 del decreto legislativo 115/03, dall'articolo 20, comma 1, lettera b), del decreto legislativo 80/15 - ndr)

3. Alla domanda di cui al comma 2 va allegata copia autentica del provvedimento di adozione o di affidamento.


articolo precedente // articolo successivo