decreto legislativo 151/01 - allegato B: ELENCO NON ESAURIENTE DI AGENTI E CONDIZIONI DI LAVORO DI CUI ALL'ART. 7

Allegato B
(Decreto legislativo 25 novembre 1996, n. 645, allegato 2)

(Decreto legislativo n 151, 26 marzo 2001)

ELENCO NON ESAURIENTE DI AGENTI E CONDIZIONI DI LAVORO DI CUI ALL'ART. 7

A. Lavoratrici gestanti di cui all'art. 6 del testo unico.

  1. Agenti:
    1. agenti fisici: lavoro in atmosfera di sovrapressione elevata, ad esempio in camere sotto pressione, immersione subacquea;
    2. agenti biologici:
      • toxoplasma;
      • virus della rosolia, a meno che sussista la prova che la lavoratrice sufficientemente protetta contro questi agenti dal suo stato di immunizzazione;
    3. agenti chimici: piombo e suoi derivati, nella misura in cui questi agenti possono essere assorbiti dall'organismo umano.
  2. Condizioni di lavoro: lavori sotterranei di carattere minerario.

B. Lavoratrici in periodo successivo al parto di cui all'art. 6 del testo unico.

  1. Agenti:
    1. agenti chimici: piombo e suoi derivati, nella misura in cui tali agenti possono essere assorbiti dall'organismo umano.
  2. Condizioni di lavoro: lavori sotterranei di carattere minerario.