DMS 18.06.02 - articolo 1

Articolo 1

(Decreto del Ministero della salute, 18 giugno 2002)

Le regioni Emilia-Romagna, Lazio Lombardia, Umbria, Valle d'Aosta, Veneto, e le province autonome di Trento e Bolzano, sono autorizzate a compiere gli atti istruttori di verifica per il riconoscimento dei titoli abilitanti all'esercizio di una professione sanitaria, conseguiti in Paesi non appartenenti all'Unione europea.
(modificato dal DMS 02.08.02, dall'articolo 1 del DMS 27.11.02 e dall'articolo 1 del DMS 18.09.03 - ndr)


premessa // articolo successivo