DPR 303/02 - articolo 1: Configurazione giuridica

Articolo 1 - Configurazione giuridica

(Decreto del Presidente della repubblica n° 303, 4 dicembre 2002)

1. L'Istituto superiore per la prevenzione e la sicurezza del lavoro - ISPESL, di seguito denominato: «ISPESL» o: «Istituto», č ente di diritto pubblico, nel settore della ricerca, dotato di autonomia scientifica, organizzativa, patrimoniale, gestionale e tecnica.

2. L'ISPESL č organo tecnico-scientifico del Servizio sanitario nazionale, del quale il Ministero della salute, le regioni e, tramite queste, le Aziende sanitarie locali e le aziende ospedaliere si avvalgono nell'esercizio delle attribuzioni conferite dalla normativa vigente. L'ISPESL č sottoposto alla vigilanza del Ministro della salute.

3. L'ISPESL esercita funzioni e compiti tecnico-scientifici e di coordinamento tecnico; in particolare, svolge funzioni di ricerca, di sperimentazione, di controllo, di formazione e di informazione per quanto concerne la prevenzione degli infortuni, la sicurezza sul lavoro e la tutela della salute negli ambienti di vita e di lavoro.

4. L'ISPESL svolge gli altri compiti e funzioni che gli sono attribuiti da apposite fonti normative.


premessa // articolo successivo