Legge 3/03 - articolo 45: Partecipazione finanziaria dei privati in materia sanitaria

Articolo 45 - Partecipazione finanziaria dei privati in materia sanitaria

(Legge n. 3, 16 gennaio 2003)

1. Per la realizzazione della comunicazione istituzionale in materia sanitaria il Ministero della salute pu˛ avvalersi anche della partecipazione finanziaria di qualificate aziende private operanti nei settori commerciali ed economici nonchŔ nel settore della comunicazione e dell'informazione, assicurando alle medesime gli effetti derivanti, in termini di ritorno di immagine, dal loro coinvolgimento nelle peculiari tematiche di utilitÓ sociale dirette alla promozione della salute.

2. Per la realizzazione della comunicazione istituzionale in materia sanitaria, di cui al comma 1, si applicano le disposizioni della legge 7 giugno 2000, n. 150.

3. Con decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, da adottare ai sensi dell'articolo 17, comma 3, della legge 23 agosto 1988, n. 400, sono disciplinati i criteri, le forme, le condizioni e le modalitÓ della partecipazione di cui al comma 1, assicurando prioritariamente l'inesistenza di situazioni di conflitto di interessi, diretto o indiretto, tra i soggetti privati finanziatori e le finalitÓ e il contenuto della comunicazione istituzionale di cui al medesimo comma 1.


articolo precedente // articolo successivo