DPR 254/03 - indice

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA N. 254, 15 LUGLIO 2003
(Gazzetta Ufficiale n. 211 del 11.09.03, pag. 5)

Regolamento recante disciplina della gestione dei rifiuti sanitari a norma dell'articolo 24 della legge 31 luglio 2002, n. 179

Premessa

Capo I - Disposizioni generali
Articolo 1 - Finalitą e campo di applicazione
Articolo 2 - Definizioni
Articolo 3 - Parti anatomiche riconoscibili e resti mortali derivanti da attivitą di esumazione ed estumulazione
Articolo 4 - Gestione dei rifiuti sanitari, dei rifiuti da esumazioni ed estumulazioni e dei rifiuti provenienti da altre attivitą cimiteriali
Articolo 5 - Recupero di materia dai rifiuti sanitari
Articolo 6 - Acque reflue provenienti da attivitą sanitaria


Capo II - Rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo
Articolo 7 - Sterilizzazione dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo
Articolo 8 - Deposito temporaneo, deposito preliminare, raccolta e trasporto dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo
Articolo 9 - Deposito temporaneo, deposito preliminare, messa in riserva, raccolta e trasporto dei rifiuti sanitari sterilizzati
Articolo 10 - Smaltimento dei rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo
Articolo 11 - Smaltimento dei rifiuti sanitari sterilizzati


Capo III - Rifiuti da esumazione e da estumulazione, rifiuti derivanti da altre attivitą cimiteriali, esclusi i rifiuti vegetali provenienti da aree cimiteriali, e rifiuti sanitari che richiedono particolari modalitą di smaltimento.
Articolo 12 - Rifiuti da esumazione e da estumulazione
Articolo 13 - Rifiuti provenienti da altre attivitą cimiteriali
Articolo 14 - Categorie di rifiuti sanitari che richiedono particolari sistemi di gestione e smaltimento
Articolo 15 - Gestione di altri rifiuti speciali


Capo IV - Disposizioni finali
Articolo 16 - Abrogazioni
Articolo 17 - Responsabile della struttura sanitaria e del cimitero
Articolo 18 - Oneri finanziari


Allegati
Allegato I - Tipologie di rifiuti sanitari e loro classificazione
Allegato II - Rifiuti sanitari pericolosi non a rischio infettivo
Allegato III - Convalida e verifica dell'efficacia dell'impianto e del processo di sterilizzazione