DPCM 26.03.08 - articolo 8: Dati del certificato di malattia telematico

  Articolo 8 - Dati del certificato di malattia telematico

(Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, 26 marzo 2008)

1. La trasmissione dei dati del certificato di malattia telematico comprende l'inserimento, da parte del medico, dei seguenti dati obbligatori:

a) dati anagrafici del lavoratore;

b) codice fiscale del lavoratore;

c) residenza o domicilio abituale e domicilio di reperibilitÓ durante la malattia;

d) diagnosi e codice nosologico;

e) data di dichiarato inizio malattia, data di rilascio del certificato, data di presunta fine malattia nonchŔ, nei casi di accertamento successivo al primo, di prosecuzione o ricaduta della malattia;

f) visita ambulatoriale o domiciliare.

2. Il medico curante rilascia, al momento della visita, al lavoratore copia cartacea del certificato di malattia telematico e dell'attestato di malattia, ai sensi dell'art. 23 del codice dell'amministrazione digitale.

3. Le modalitÓ attuative del presente articolo saranno definite con decreti del Ministero della salute, di concerto con il Ministero del lavoro e della previdenza sociale e con il Ministero dell'economia e delle finanze, sentito l'INPS.

Il presente decreto sarÓ trasmesso ai competenti organi di controllo e sarÓ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.


articolo precedente