Determinazione AIFA 23.03.09 - premessa

  Premessa

(Determinazione dell'Agenzia Italiana del Farmaco, 23 marzo 2009)

IL DIRIGENTE
dell'ufficio di farmacovigilanza

Visto gli articoli 8 e 9 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300;

Visto l'art. 48 del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito in legge 24 novembre 2003, n. 326, recante disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo e per la correzione dei conti pubblici,

Visto il decreto 20 settembre 2004 n. 245 del Ministro della salute di concerto con il Ministro dell'economia e finanze e con il Ministro della funzione pubblica, concernente «Regolamento recante norme sull'organizzazione ed il funzionamento dell'Agenzia italiana del farmaco, a norma del comma 13 dell'art. 48 sopra citato»;

Vista la determinazione 19 febbraio 2009 recante «Modifica degli stampati di specialità medicinali contenenti il principio attivo nimesulide/nimesulide beta ciclodestrina ad uso sistemico classe ATC M01AX», pubblicata nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 51 del 3 marzo 2009;

Ritenuto opportuno provvedere a rendere esplicito il termine di entrata in vigore della predetta determinazione,

Determina:


articolo successivo