Ordinanza MLSPS 29.04.09 - articolo 2: Composizione

  Articolo 2 - Composizione

(Ordinanza del Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali, 29 aprile 2009)

1. L'UnitÓ di Crisi di cui all'art. 1 Ŕ composta:

- Sottosegretario di Stato prof. Ferruccio Fazio, con funzioni di Presidente;

- dott. Giovanni Zotta, Capo del Dipartimento dell'innovazione e reggente del Dipartimento della prevenzione e della comunicazione;

- dott. Romano Marabelli, Capo del Dipartimento per la sanitÓ pubblica veterinaria, la nutrizione e la sicurezza degli alimenti, o suo delegato;

- dott. Claudio de Giuli, Capo del Dipartimento della qualitÓ;

- cons. Manuel Jacoangeli, Consigliere diplomatico del Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali;

- dott.ssa Gaetana Ferri, Direttore generale della Direzione generale della sanitÓ animale e del farmaco veterinario;

- dott. Fabrizio Oleari, Direttore generale della Direzione generale della prevenzione sanitaria;

- dott. Filippo Palumbo, Direttore generale della Direzione generale della programmazione sanitaria, dei livelli di assistenza e dei principi etici di sistema;

- dott. Giuseppe Ruocco, Direttore generale della Direzione generale dei farmaci e dispositivi medici;

- dott.ssa Daniela Rodorigo, Direttore generale della Direzione generale della comunicazione e rapporti istituzionali;

- dott.ssa M. Grazia Pompa, Direttore dell'Ufficio V della Direzione generale della prevenzione sanitaria;

- dott.ssa Loredana Vellucci, Direttore dell'Ufficio III della Direzione generale della prevenzione sanitaria;

- dott. Massimo Aquili, Direttore dell'Ufficio V della Direzione generale della comunicazione e rapporti istituzionali;

- dott.ssa Annunziatella Gasparini, Dirigente responsabile Ufficio stampa - settore salute del Ministero della lavoro, della salute e della prevenzione sanitaria;

- Generale Cosimo Piccinno, Generale comandante del NAS;

- dott. Enrico Rossi, Assessore al diritto alla Salute della regione Toscana e coordinatore degli assessori regionali della sanitÓ o suo delegato;

- dott. Alfredo Mantici, Dirigente ufficio previsione, valutazione e mitigazione dei rischi naturali della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della protezione civile;

- prof. Enrico Garaci, Presidente dell'Istituto superiore di sanitÓ;

- prof. Giudo Rasi, Direttore generale dell'Agenzia italiana del farmaco;

- dott. Giuseppe Ippolito, Direttore scientifico Istituto nazionale malattie infettive Spallanzani;

- prof. Antonio Cassone, Direttore del Dipartimento malattie infettive, parassitarie ed immunomediate dell'Istituto superiore di sanitÓ;

- dott.ssa Isabella Donatelli, Dirigente di ricerca dell'Istituto superiore di sanitÓ;

- dott.ssa Stefania Salmaso, Dirigente di ricerca, Direttore centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione e della salute dell'Istituto superiore di sanitÓ;

- dott. Giovanni Rezza, Dirigente di ricerca Dipartimento malattie infettive parassitarie e immunomediate dell'Istituto superiore di sanitÓ;

- prof. Giorgio Pal¨, Preside della facoltÓ di medicina dell'UniversitÓ di Padova;

- prof. Massimo Fini, Presidente del Comitato scientifico CCM;

- generale Michele Donvito, Capo Ufficio della SanitÓ Militare.

2. L'U.C. pu˛ avvalersi, per specifiche questioni e in relazione alle materie trattate, della collaborazione di esperti in materia.


articolo precedente // articolo successivo