Comunicato AIFA 28.02.13

  COMUNICATO DELL'AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO
(Gazzetta Ufficiale n. 50 del 28.02.13, pag. 59)

Non rimborsabilita' da parte del Servizio Sanitario Nazionale dei medicinali appartenenti alla classe «PUFA Omega 3»

La Commissione Consultiva Tecnico Scientifica, in accordo a quanto previsto all'art. 11, comma 1, della legge 8 novembre 2012 n. 189, nella seduta del 5 dicembre 2012 ha disposto che, per le specialitą medicinali appartenenti alla classe PUFA Omega 3, la prescrizione per la prevenzione secondaria nel paziente con pregresso infarto miocardico non č rimborsata dal Servizio Sanitario Nazionale.

Restano rimborsate le indicazioni riportate in Nota 13 secondo le modalitą ivi descritte.