Legge 96/17 - testo coordinato del decreto-legge - articolo 30: Altre disposizioni in materia di farmaci

  Articolo 30 - Altre disposizioni in materia di farmaci

(Decreto-legge 50/17 come convertito dalla legge n. 96, 21 giugno 2017)

1. All'articolo 1, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, dopo il comma 402, č inserito il seguente:

«402-bis. I farmaci, ivi compresi quelli oncologici, per i quali č stato riconosciuto, da parte dell'Aifa, il possesso del requisito dell'innovativitą condizionata, sono inseriti esclusivamente nei prontuari terapeutici regionali di cui all'articolo 10, commi 2 e 3, del decreto-legge 13 settembre 2012, n. 158, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2012, n. 189, e non accedono alle risorse di cui ai Fondi previsti ai commi 400 e 401 per un periodo massimo di diciotto mesi. Le risorse dei Fondi di cui ai commi 400 e 401 non impiegate per le finalitą ivi indicate confluiscono nella quota di finanziamento del fabbisogno sanitario nazionale standard cui concorre lo Stato ai sensi del comma 392.».
(modificato dal DL 73/21, articolo 35 ter, comma 1, lettera f), come convertito dalla legge 106/21 - ndr)


articolo 29 // articolo 30 bis