Determina AIFA 02.01.20 - Kineret - articolo 1: Classificazione ai fini della rimborsabilità

  Articolo 1 - Classificazione ai fini della rimborsabilità

(Determina dell'Agenzia Italiana del Farmaco, 2 gennaio 2020)

Le nuove indicazioni terapeutiche del medicinale KINERET (anakinra):

«Malattia di Still.
Kineret è indicato negli adulti, negli adolescenti, nei bambini e nei lattanti di età 8 mesi o superiore con un peso corporeo di 10 kg o superiore per il trattamento della malattia di Still, comprendente l'artrite idiopatica giovanile sistemica (Systemic Juvenile Idiopathic Arthritis, SJIA) e la malattia di Still dell'adulto (Adult-Onset Still's Disease, AOSD), con caratteristiche sistemiche attive e attività di malattia da moderata a elevata, o nei pazienti con attività di malattia persistente dopo trattamento con farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) o glucocorticoidi.
Kineret può essere somministrato in monoterapia o in associazione con altri farmaci antinfiammatori e farmaci antireumatici modificanti la malattia (disease-modifying antirheumatic drugs, DMARD)».

Sono rimborsate come segue:
confezione: 100 mg/0,67 ml soluzione iniettabile - uso sottocutaneo - siringa preriempita - 7 siringhe preriempite - A.I.C. n. 035607062/E (in base 10);
classe di rimborsabilità: H;
prezzo ex-factory (IVA esclusa): euro 220,85;
prezzo al pubblico (IVA inclusa): euro 364,49.

Sconto obbligatorio complessivo, su tutta la molecola, sul prezzo ex-factory, da praticarsi alle strutture pubbliche del Servizio sanitario nazionale, ivi comprese le strutture private accreditate sanitarie, come da condizioni negoziali.

Validità del contratto: ventiquattro mesi.


premessa // articolo successivo