DMS 06.08.21 - articolo 1

  Articolo 1

(Decreto del Ministero della Salute, 6 agosto 2021)

1. Nella tabella I del decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, e successive modificazioni, sono inserite, secondo l'ordine alfabetico, le seguenti sostanze:

2C-B-Fly (denominazione comune);
2-(8-bromo-2,3,6,7-tetraidrofuro[2,3-f][1]benzofuran-4-il)etanamina (denominazione chimica);

3-CMC (denominazione comune);
1-(3-clorofenil)-2-(metilamino)propan-1-one (denominazione chimica);
clofedrone, 3-clorometcatinone (altra denominazione);

4-AcO-DMT (denominazione comune);
3[2-(dimetilamino)etil]-1H-indol-4-il acetato (denominazione chimica);
O-Acetilpsilocina (altra denominazione);

4-AcO-MET (denominazione comune);
3-«2-[etil(metil)amino]etil»-1H-indol-4-il acetato (denominazione chimica);

4-Cl-alfa-PVP (denominazione comune);
4-cloro-alfa-pirrolidinovalerofenone (denominazione chimica);
4-cloro-alfa-pirrolidinovalerofenone (altra denominazione);
4-cloro-alpha-PVP (altra denominazione);

4-HO-DET (denominazione comune);
3[2-(dietilamino)etil]-1H-indol-4-olo (denominazione chimica);
CZ-74, etocina (altra denominazione);

4-HO-MET (denominazione comune);
3-«2-[etil(metil)amino]etil»-1H-indol-4-olo (denominazione chimica);

5-MeO-DALT (denominazione comune);
N-[2-(5-metossi-1H-indol-3-il)etil]-N-prop-2-enilprop-2-en-1-amina (denominazione chimica);

α-FHiP (denominazione comune);
4-mitil-1-fenil-2-pirrolidin-1-il-pentan-1-one (denominazione chimica);

Alfa-PHiP (altra denominazione);
α-pirrolidinoisoesiofenone (altra denominazione);
α-pirrolidinoisoesafenone (altra denominazione);
α-PiHP (altra denominazione);
alfa-PiHP (altra denominazione);

Isopropilfenidato (denominazione comune);
propan-2-il fenil(piperidin-2-il)acetato (denominazione chimica);

JWH-210 (denominazione comune);
(4-etil-1-naftil)-(1-pentilindol-3-il)metanone (denominazione chimica);

Metallilescalina (denominazione comune);
2-«3,5-dimetossi-4-[(2-metilprop-2-en-1-il)ossi]fenil»etanamina (denominazione chimica);
MAL (altra denominazione).

2. Nella tabella IV del decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309, e successive modificazioni, sono inserite, secondo l'ordine alfabetico le seguenti sostanze:

Bromazolam (denominazione comune);
8-bromo-1-metil-6-fenil-4H-[1,2,4]triazolo[4,3-a][1,4]benzodiazepina (denominazione chimica);

Clonazolam (denominazione comune);
6-(2-clorofenil)-1-metil-8-nitro-4H[1,2,4]triazolo[4,3-a][1,4]benzodiazepina (denominazione chimica);
Clonitrazolam (altra denominazione);

Flunitrazolam (denominazione comune);
6-(2-fluorofenil)-1-metil-8-nitro-4H-[1,2,4]triazolo[4,3-a][1,4]benzodiazepina (denominazione chimica).

Il presente decreto entra in vigore il quindicesimo giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.


premessa