Delibera CIPE-SS 34/21 - delibera

  Delibera

(Delibera del Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile, 29 aprile 2021)

1. La somma di euro 30.000.000, destinata all'effettuazione di uno screening nazionale gratuito al fine di prevenire, eliminare ed eradicare il virus dell'epatite C (HCV), ai sensi dell'art. 25-sexies del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162, recante «Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonchè di innovazione tecnologica» convertito, con modificazioni, dalla legge 28 febbraio 2020, n. 8, è ripartita per l'anno 2020, tra le regioni a statuto ordinario e la Regione Siciliana così come indicato nell'allegata tabella che costituisce parte integrante della presente delibera.

2. Tale somma è posta a carico del Fondo sanitario nazionale per l'anno 2020 ed a valere, nello specifico, sulle risorse all'uopo accantonate con delibera CIPE 14 maggio 2020, n. 21, concernente il riparto delle quote vincolate alla realizzazione degli obiettivi di carattere prioritario e di rilievo nazionale per l'anno 2020.


premessa