DMS 23.03.23 - aallegato 2

  Allegato 2

(Decreto del Ministero della Salute, 23 marzo 2023)

Schema di riparto
delle risorse per il finanziamento dei progetti regionali finalizzati a sperimentare metodi innovativi di presa in carico delle persone affette da cefalea primaria cronica (ai sensi della legge 14 luglio 2020, n. 81)

 

Finanziamento dei progetti

Le regioni interessate alla procedura di cui al presente decreto sono le medesime che accedono all'assegnazione delle quote del Fondo sanitario nazionale, di cui all'art. 39, comma 1, del decreto legislativo 15 dicembre 1997, n. 446, tenendo conto della quota di compartecipazione alla spesa sanitaria a carico della Regione Sicilia.

Le risorse destinate ai progetti regionali finalizzati a sperimentare metodi innovativi di presa in carico delle persone affette da cefalea primaria cronica, sono ripartite fra le regioni interessate come riportato nella sottostante tabella sulla base della popolazione residente ultima disponibile (1░ gennaio 2022).

La seguente tabella di riparto, di 5 milioni di euro annui, stabilisce gli importi da erogare nell'anno 2023 e nell'anno 2024, medesimi per ciascun anno.

Le quote spettanti a ciascuna regione saranno erogate dal Ministero dell'economia e delle finanze subordinatamente all'approvazione del riparto del Fondo sanitario nazionale degli anni 2023 e 2024.

La mancata trasmissione, da parte delle regioni, dei progetti regionali con la relativa approvazione, o la mancata approvazione dei progetti presentati, o in caso di approvazione dei progetti regionali per un importo inferiore a quanto indicato nel seguente schema, o in caso di mancata presentazione della relazione finale sui risultati raggiunti con relativa approvazione, entro i termini definiti, comporterÓ il recupero delle somme erogate negli anni 2023 e 2024.

 

Tabella di riparto delle risorse per i progetti regionali