DPCM 195 30.10.23 - articolo 12: ModalitÓ di gestione

  Articolo 12 - ModalitÓ di gestione

(Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 195, 30 ottobre 2023)

1. Gli Uffici di diretta collaborazione del Ministro e l'OIV costituiscono, ai fini dell'articolo 21 della legge 31 dicembre 2009, n. 196, un unico centro di responsabilitÓ amministrativa, che pu˛ essere articolato in due o pi¨ centri di costo.

2. La gestione degli stanziamenti di bilancio per i trattamenti economici individuali e le indennitÓ spettanti al personale assegnato agli uffici di diretta collaborazione di cui all'articolo 1, comma 4, e al personale dell'OIV e della relativa Struttura tecnica di cui agli articoli 10 e 11, per le spese di viaggio e di rappresentanza del Ministro e dei Sottosegretari di Stato, per l'acquisto di beni e servizi e per ogni altra spesa occorrente per le esigenze dei predetti uffici, nonchŔ la gestione delle risorse umane e strumentali, Ŕ attribuita, ai sensi dell'articolo 14, comma 1, lettera b), del decreto legislativo n. 165 del 2001, alla responsabilitÓ del capo di Gabinetto, che pu˛ delegare i relativi adempimenti a un dirigente assegnato all'ufficio di Gabinetto, nonchŔ avvalersi, ove ricorrano le condizioni previste dall'articolo 4 del decreto legislativo n. 279 del 1997, del Dipartimento dell'amministrazione generale, delle risorse umane e del bilancio per la liquidazione e l'erogazione delle spese da imputare ai fondi predetti.


articolo precedente // articolo successivo