Lazio - Legge 4/03 - articolo 19: Determinazione della disciplina degli accordi contrattuali

Articolo 19 - Determinazione della disciplina degli accordi contrattuali

(Regione Lazio - legge n° 4, 3 marzo 2003)

1. La giunta regionale, con apposito provvedimento, da emanarsi entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, sentita la competente commissione consiliare e previa intesa con le organizzazioni dei soggetti pubblici ed equiparati accreditati e dei soggetti privati accreditati rappresentative a livello regionale, determina la disciplina degli accordi contrattuali e, in particolare:

a) individua le responsabilitą riservate alla Regione e quelle attribuite alle aziende unitą sanitarie locali nella definizione, anche attraverso valutazioni comparative della qualitą e dei costi, degli accordi contrattuali e nella verifica del loro rispetto;

b) detta indirizzi per redigere i programmi di attivitą delle strutture interessate, precisando le funzioni e le attivitą da potenziare e da depotenziare, secondo le linee della programmazione regionale e nel rispetto delle prioritą risultanti dal piano sanitario nazionale;

c) indica il piano delle attivitą relative alle alte specialitą e ai servizi di emergenza;

d) fissa i criteri per stabilire, secondo il sistema di classificazione dei soggetti accreditati, di cui all'Art. 13, comma 2, lettera a), la remunerazione delle prestazioni, anche nei casi in cui le strutture hanno erogato prestazioni in eccesso rispetto al programma preventivo concordato, tenuto conto del volume complessivo di attivitą e del concorso allo stesso da parte di ciascuna struttura.


articolo precedente // articolo successivo