Abruzzo - Legge 6/06 - articolo 1: FinalitÓ

Articolo 1 - FinalitÓ

(Regione Abruzzo - legge n░ 6, 28 marzo 2006)

1. Al fine di far fronte a specifiche esigenze formative medico-specialistiche regionali la Regione Abruzzo assegna apposite risorse alle UniversitÓ degli studi di Chieti e di L'Aquila, facoltÓ di medicina e chirurgia, al fine di finanziare dodici borse di studio aggiuntive, sei per ciascun ateneo, rispetto a quelle finanziate direttamente dallo Stato da attivare a decorrere dall'anno accademico 2005-2006, di cui si assume l'onere finanziario per l'intero corso degli studi. Sono fatte salve le borse di studio giÓ istituite e finanziate con la legge regionale n. 42/2005 per tutta la durata dei relativi corsi di studio.

2. L'ammissione dei medici in eccedenza, rispetto alle borse di studio finanziate dallo Stato, avviene fermo restando il rispetto della graduatoria risultante dal concorso per l'ammissione alla scuola.

3. Il numero massimo degli ammessi alla specializzazione non pu˛ in ogni caso superare la potenzialitÓ formativa della scuola.


premessa // articolo successivo