Toscana - DPGR 21/06 - premessa

Premessa

(Regione Toscana - Decreto del Presidente della Giunta Regionale n° 21, 1 giugno 2006)

IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE

Visto l'Art. 121 della Costituzione, comma 4, coś come modificato dall'Art. 1 della legge costituzionale 22 novembre 1999, n. 1;

Visto l'Art. 42, comma 2, dello Statuto;

Vista la legge regionale 7 luglio 2003, n. 32 (Disciplina dell'impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti), e successive modificazioni, ed in particolare l'Art. 16 ai sensi del quale la giunta regionale disciplina con apposito regolamento:

a) le modalità di funzionamento dei lavori della Commissione di cui all'Art. 4, comma 4;

b) le forme e le modalità di funzionamento e di attuazione dell'archivio, come previsto dall'Art. 11, comma 3;

c) le modalità organizzative relative alla valutazione delle esposizioni, di cui all'Art. 14;

Vista la preliminare decisione n. 15 del 20 marzo 2006 adottata previa acquisizione dei pareri del presidente del Comitato Tecnico della Programmazione, e delle competenti strutture di cui all'Art. 29 della legge regionale n. 44/2003;

Acquisito il parere favorevole espresso dalla IV Commissione consiliare «Sanita» nella seduta del 20 aprile 2006:

Vista la deliberazione della giunta regionale n. 390 del 29 maggio 2006 che approva il regolamento di attuazione della legge regionale 7 luglio 2003, n. 32 (Disciplina dell'impiego di sorgenti di radiazioni ionizzanti);

Emana

il seguente Regolamento:


articolo successivo