Molise - Legge 8/10 - articolo 32: Visto regionale di congruità

  Articolo 32 - Visto regionale di congruità

(Regione Molise - legge n° 8, 22 febbraio 2010)

1. Il Direttore generale dell'Azienda sanitaria regionale trasmette alla Giunta regionale per il visto di congruità:

a) la proposta di bilancio di previsione pluriennale, la proposta di bilancio economico preventivo e del budget generale, entro il 20 novembre di ogni anno;

b) la proposta per la copertura della perdita e per il riequilibrio della situazione economica entro lo stesso termine previsto per la trasmissione del bilancio di esercizio.

2. Le proposte relative ai documenti di cui al comma 1, formalizzate con atto del Direttore generale, sono trasmesse alla Giunta regionale corredate dalle relazioni accompagnatorie prescritte per i documenti stessi.

3. Il Direttore generale dell'Azienda sanitaria regionale, con proprio provvedimento, deve:

a) prendere atto del visto di congruità di cui al comma 1, rilasciato dalla Giunta regionale;

b) formalizzare in atti contabili definitivi le proposte dei documenti di cui al comma 1;

c) trasmettere la completa documentazione alla Giunta regionale per i controlli di cui all'art. 31, comma 6.


articolo precedente // articolo successivo