Piemonte - Legge 15/11 - articolo 13: Formazione del personale

  Articolo 13 - Formazione del personale

(Regione Piemonte - legge n° 15, 3 agosto 2011)

1. Il Consiglio regionale, di concerto con le associazioni di categoria, definisce, con il regolamento di cui all'art. 15, i requisiti formativi e i piani di formazione obbligatori del personale delle imprese che svolgono attivitą funebre, del personale dei cimiteri e dei crematori, dei cerimonieri degli spazi per il commiato. I corsi formativi sono svolti da soggetti pubblici e privati accreditati per erogare servizi di formazione continua e permanente, secondo la normativa nazionale e regionale vigente.

2. Coloro che al momento dell'entrata in vigore della legge non esercitano da almeno cinque anni l'attivitą di impresa funebre in qualitą di titolari o legali rappresentanti o soci, nonchč di addetti allo svolgimento dell'attivitą funebre, seguono un corso professionale con il relativo superamento di un esame di verifica finale.

3. Per il conseguimento dei requisiti formativi di cui al comma 1, la Regione riconosce l'equivalenza dei corsi di formazione del personale svolti in altre Regioni.


articolo precedente // articolo successivo