Lazio - Legge 6/12 - articolo 14: Sostegno alle famiglie per l'assistenza domiciliare

  Articolo 14 - Sostegno alle famiglie per l'assistenza domiciliare

(Regione Lazio - legge n° 6, 12 giugno 2012)

1. Al fine di migliorare il benessere psicofisico e di stimolare la socialità dei malati di Alzheimer-Perusini o di altre forme di demenza, favorendo altresì una migliore qualità della vita dei loro familiari, la Regione concede contributi alle famiglie dei malati per provvedere alla loro assistenza a livello domiciliare, secondo un piano preventivamente concordato con un centro territoriale esperti per le demenze.

2. La Giunta regionale, su proposta degli assessori competenti in materia di sanità e politiche sociali, sentita la commissione consiliare permanente competente in materia di sanità, con propria deliberazione, stabilisce i criteri e le modalità per la concessione dei contributi di cui al comma 1 e per la verifica del loro corretto utilizzo, tenendo conto della condizione economico-patrimoniale del nucleo familiare del malato.

3. La Regione, sostiene, anche attraverso l'utilizzo di fondi comunitari, lo sviluppo di progetti di ricerca per la diagnosi precoce della malattia di AlzheimerPerusini, nonchè programmi di interventi riabilitativo-assistenziali innovativi.


articolo precedente // articolo successivo