Liguria - Legge 26/12 - articolo 3: Modalità di somministrazione e acquisto

  Articolo 3 - Modalità di somministrazione e acquisto

(Regione Liguria - legge regionale n° 26, 3 agosto 2012)

1. L'inizio del trattamento può avvenire:

a) in ambito ospedaliero e/o in strutture a esso assimilabili, compresi day-hospital e ambulatori; i farmaci di cui all'articolo 2 sono acquistati dalla farmacia ospedaliera e posti a carico del Servizio Sanitario Regionale anche nel caso del prolungamento della cura dopo la dimissione del paziente. Le strutture di ricovero ospedaliero accreditato devono assistere i loro medici nella reperibilità dei suddetti farmaci e, se sprovviste di farmacia, assisterli nell'ottenere i farmaci da una farmacia ospedaliera o territoriale o fornita di laboratorio per preparazioni magistrali, con cui devono intrattenere rapporti di convenzione;
(vedi ricorso per questione di legittimità costituzionale del 10.10.12; vedi sentenza del 17-20 giugno 2013 - ndr)

b) in ambito domiciliare, in caso di cura realizzata con tali modalità, utilizzando farmaci esteri importati; il farmacista del servizio pubblico consegna direttamente i farmaci importati al medico o al paziente, dietro pagamento del solo prezzo di costo richiesto dal produttore e delle spese accessorie riportate nella fattura estera. Nel caso di preparazioni galeniche magistrali per utilizzo extra-ospedaliero fornite da farmacie private su presentazione di prescrizione del medico specialista di cui all'articolo 2, la spesa per la terapia è a carico del paziente quando è prescritta su ricettario bianco. La spesa resta a carico del Servizio Sanitario Regionale solo qualora il medico che fa la prescrizione sia alle dipendenze del servizio pubblico e utilizzi il ricettario del Servizio Sanitario Regionale per la prescrizione magistrale.
(vedi ricorso per questione di legittimità costituzionale del 10.10.12; dichiarata la parziale illegittimità costituzionale con sentenza del 17-20 giugno 2013; modificata dall'articolo 3 della legge regionale 28/13 - ndr)


articolo precedente // articolo successivo