Friuli - Legge 17/14 - articolo 2: Finalitą e obiettivi

  Articolo 2 - Finalitą e obiettivi

(Regione Friuli Venezia Giulia - legge regionale n. 17, 16 ottobre 2014)

(abrogato dalla legge regionale 27/18, articolo 16, comma 2, lettera b) - ndr)

1. La presente legge, al fine di realizzare i principi di cui all'art. 2 della legge regionale n. 17/2013 e di superare le diseguaglianze, riconosce e valorizza come fondamentali risorse del Servizio sanitario regionale le professionalitą impegnate nella salvaguardia della salute delle persone e provvede al riordino dell'assetto istituzionale e organizzativo del Servizio sanitario regionale, attraverso i seguenti obiettivi:

a) potenziare l'assistenza primaria, rendendola il pił possibile vicina alle esigenze e ai bisogni dei cittadini, nonchč facilmente accessibile e fruibile dai medesimi;

b) determinare un riequilibrio delle risorse tra i settori nei quali viene espletata l'attivitą del Servizio sanitario regionale;

c) valorizzare il ruolo e la partecipazione dell'Universitą alle attivitą assistenziali e le connesse funzioni di didattica e ricerca;

d) rafforzare la collaborazione con le comunitą e gli enti locali;

e) valorizzare il ruolo e il coinvolgimento dei cittadini e dei loro rappresentanti;

f) mantenere una pianificazione calibrata sui bisogni delle persone senza soluzione di continuitą tra i diversi luoghi della prevenzione, della tutela e della cura, in relazione al diritto del cittadino di manifestare il proprio consenso sulle procedure diagnostiche e sugli interventi terapeutici scientificamente consolidati;

g) migliorare l'attrattivitą e la competitivitą del Servizio sanitario regionale.

2. La presente legge assicura principi, criteri e standard per la programmazione sanitaria e sociosanitaria dei seguenti livelli essenziali di assistenza (LEA):

a) assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro;

b) assistenza distrettuale;

c) assistenza ospedaliera.


articolo precedente // articolo successivo