Toscana - Legge 84/15 - articolo 42: Consiglio dei sanitari delle aziende ospedaliero-universitarie - Modifiche all'art. 45 della l.r. 40/2005

  Articolo 42 - Consiglio dei sanitari delle aziende ospedaliero-universitarie - Modifiche all'art. 45 della l.r. 40/2005

(Regione Toscana - Legge regionale n. 84, 28 dicembre 2015)

1. La lettera c) del comma 3 dell'art. 45 della l.r. 40/2005 è sostituita dalla seguente:

«c) quattro componenti in rappresentanza degli altri laureati, in misura pari tra la componente universitaria e quella ospedaliera».

2. Il comma 9 dell'art. 45 della l.r. 40/2005 è sostituito dal seguente:

«9. Al fine di assicurare la piena rappresentatività nel consiglio dei sanitari delle strutture di cui al comma 3, lettera a), in sede di insediamento, il direttore generale può designare i membri, individuati tra i dirigenti, nel numero strettamente necessario a soddisfare i criteri di parità enunciati nei commi precedenti fino ad un massimo di otto membri, tenendo conto dei livelli di responsabilità nell'organizzazione aziendale».


articolo precedente // articolo successivo