Toscana - Legge 84/15 - articolo 64: Il direttore di rete ospedaliera - Inserimento dell'art. 68-bis nella l.r. 40/2005

  Articolo 64 - Il direttore di rete ospedaliera - Inserimento dell'art. 68-bis nella l.r. 40/2005

(Regione Toscana - Legge regionale n. 84, 28 dicembre 2015)

1. Dopo l'art. 68 della l.r. 40/2005 č inserito il seguente:

«Art. 68-bis (Il direttore di rete ospedaliera). - 1. Il direttore di rete ospedaliera č nominato dal direttore generale, su proposta del direttore sanitario, fra i responsabili dei presidi ospedalieri.

2. Il direttore di rete ospedaliera svolge le seguenti funzioni:

a) presidia, per conto della direzione sanitaria, il funzionamento degli ospedali attraverso le corrispondenti direzioni mediche, garantendo, da parte delle medesime, unitarietą di gestione e omogeneitą di approccio, con particolare riguardo ai rapporti con le articolazioni territoriali;

b) garantisce la sistematicitą delle relazioni con la direzione sanitaria aziendale;

c) supporta la direzione sanitaria aziendale nella pianificazione di lungo termine e la programmazione di breve-medio termine della rete ospedaliera, anche attraverso la proposizione di obiettivi da assegnare alle direzioni mediche con le quali collabora nel perseguimento degli stessi e ne controlla la relativa attuazione;

d) assicura la coerenza organizzativa e gestionale degli ospedali;

e) promuove la cultura dell'integrazione organizzativa e della pratica interdisciplinare, ne supporta lo sviluppo e ne presidia la traduzione operativa.».


articolo precedente // articolo successivo