TrentinoAA-Bolzano - Legge provinciale 3/17 - indice

  Regione Trentino-Alto Adige - Provincia Autonoma di Bolzano
===

LEGGE PROVINCIALE N. 3, 21 APRILE 2017
(Gazzetta Ufficiale, 3a serie speciale, n. 46 del 18.11.17, pag. 2)

Struttura organizzativa del Servizio sanitario provinciale

(Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione Trentino-Alto Adige n. 17/I-II del 26 aprile 2017)

Premessa

Titolo I - DISPOSIZIONI GENERALI SULLE COMPETENZE
Articolo 1 - Finalitą
Articolo 2 - Competenze della Giunta provinciale
Articolo 3 - Competenze dell'amministrazione provinciale
Articolo 4 - Azienda sanitaria dell'Alto Adige
Articolo 5 - Controllo preventivo di legittimitą sui provvedimenti dell'Azienda sanitaria

Titolo II -AZIENDA SANITARIA DELL'ALTO ADIGE
Capo I - Organi e vertice dell'azienda sanitaria
Articolo 6 - Organi dell'Azienda sanitaria
Articolo 7 - Direttrice/Direttore generale
Articolo 8 - Nomina della direttrice/del direttore generale
Articolo 9 - Direzione aziendale e Consiglio gestionale dell'Azienda sanitaria
Articolo 10 - Direttrice sanitaria/Direttore sanitario, direttrice/direttore tecnico-assistenziale, direttrice amministrativa/direttore amministrativo e direttrici/direttori dei comprensori sanitari
Articolo 11 - Rapporto di lavoro dei componenti della direzione aziendale
Articolo 12 - Appartenza ai gruppi linguistici e proporzionale
Articolo 13 - Unitą organizzativa per il governo clinico
Articolo 14 - Collegio per il governo clinico
Articolo 15 - Collegio dei revisori dei conti
Capo II - Organizzazione dell'Azienda sanitaria
Sezione I - Disposizioni generali
Articolo 16 - Organizzazione interna dell'Azienda sanitaria
Articolo 17 - Monitoring und Controlling
Articolo 18 - Conferenza dei presidenti delle comunitą comprensoriali
Sezione II - Settore sanitario
Articolo 19 - Settore sanitario
Articolo 20 - Dipartimenti e altre forme di collaborazione aziendale
Articolo 21 - Dipartimento di prevenzione
Articolo 22 - Assistenza sanitaria territoriale
Articolo 23 - Assistenza ospedaliera
Articolo 24 - Presidi ospedalieri
Articolo 25 - Coordinamento sanitario nei comprensori sanitari e dirigenza medicadi area territoriale e di presidio ospedaliero
Articolo 26 - Coordinamento tecnico-assistenziale nei comprensori sanitari e dirigenza tecnico-assistenziale di area territoriale e di presidio ospedaliero
Articolo 27 - Consiglio dei sanitari
Articolo 28 - Comitato etico per la sperimentazione clinica
Articolo 29 - Comitato unico di garanzia per le pari opportunitą, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni
Articolo 30 - Promozione della ricerca e della formazione nell'Azienda sanitaria
Sezione III - Settore amministrativo
Articolo 31 - Settore amministrativo

Titolo III - DISPOSIZIONI TRANSITORIE, FINALI E FINANZIARIE
Capo I - Disposizioni transitorie
Articolo 32 - Continuitą del Servizio sanitario provinciale
Articolo 33 - Incarichi dirigenziali
Articolo 34 - Norma transitoria sul Collegio dei revisori dei conti
Articolo 35 - Ambito territoriale dei comprensori sanitari
Articolo 36 - Organizzazione dipartimentale dell'Azienda sanitaria e altre forme di collaborazione aziendale
Articolo 37 - Norma transitoria sul Consiglio dei sanitari
Articolo 38 - Norma transitoria sul Comitato etico per la sperimentazione clinica
Articolo 39 - Norma transitoria sul Comitato unico di garanzia per le pari opportunitą, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni
Articolo 40 - Disciplina transitoria per l'accesso alla dirigenza amministrativa, tecnica e professionale dell'Azienda sanitaria
Capo II - Disposizioni finali
Articolo 41 - Abrogazione di norme
Capo III - Disposizioni finanziarie
Articolo 42 - Clausola di neutralitą finanziaria