Titolo

(Tribunale di Genova - 198 - 18 maggio 2012)

Ordinanza del 18 maggio 2012 emessa dalla Corte d'appello di Genova nel procedimento civile promosso da Azienda sanitaria locale n. 5 Spezzino

SanitÓ pubblica - Medici dirigenti delle ASL - Previsione del limite massimo per il collocamento a riposo, al compimento del sessantasettesimo anno di etÓ - PossibilitÓ di permanere in servizio, a domanda, fino alla maturazione del quarantesimo anno di servizio effettivo, con il limite di permanenza del settantesimo anno di etÓ e di non dare luogo ad un aumento del numero di dirigenti - Mancata previsione - Violazione del principio di uguaglianza sotto il profilo dell'ingiustificato deteriore trattamento dei dirigenti sanitari rispetto ad altre categorie di personale prese in considerazione dalle sentenze della Corte costituzionale nn. 90/1992, 282/1991 e 444/1990 - Incidenza sulla garanzia previdenziale.
- Decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, art. 15-nonies, in combinato disposto con l'art. 16 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 503.
- Costituzione, artt. 3, primo comma, e 38, comma secondo.